Auto

Auto

Autostrada A1Roma-Napoli, uscita Anagni-Fiuggi Terme

(70 km da Roma – 150 da Napoli);

 

I DOCUMENTI PER L’ITALIAIl trattato di Schengen, a cui aderiscono 13 Paesi dell'unione Europea (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Lussemburgo, Olanda, Portogallo, Spagna, Svezia) ha abolito i controlli di frontiera fra i paesi membri.

Per questo motivo nessun documento è necessario per oltrepassare i confini.

E' tuttavia consigliato ai turisti provenienti da questi Stati di portare ugualmente con sé un documento di identità all'arrivo in Italia per ogni evenienza.

Per i turisti provenienti da uno dei Paesi dell'Unione Europea non compreso nell'area di Schengen e da Croazia, Islanda, Liechtenstein, Macedonia, Norvegia, Principato di Monaco e Svizzera, invece, è necessario esibire al confine di Stato o all'aeroporto la carta d'identità valida per l'espatrio.

Per coloro che provengono da Paesi non appartenenti all'Unione Europea è necessario esibire il passaporto in corso di validità.

Si consiglia di portare il passaporto sempre con se' in ogni momento del viaggio poiché è l'attestazione formale che il turista si trova in Italia legalmente.